Ortacesus

Fondi Sardegna: 5 anni e 6 mesi a ex Pdl

Cinque anni e sei mesi è la condanna inflitta a Mario Diana, l'ex consigliere regionale già capogruppo di An e PdL, accusato di peculato aggravato nell'ambito dell'inchiesta sull'uso illecito dei fondi destinati ai gruppi del Consiglio regionale della Sardegna. In particolare a Diana la Procura contestava spese illecite per 200mila euro, più altri 400mila che avrebbe avallato per altri consiglieri regionali dei gruppi che presiedeva. Tra le spese contestate anche l'acquisto di lussuose penne Mont Blanc e preziosi libri, tutti acquistati con i soldi del gruppo. Il pm Marco Cocco in una lunga requisitoria aveva sollecitato una condanna a otto anni: "Chiedo che venga affermata la penale responsabilità dell'imputato e che sia condannato a otto anni di reclusione con le pene accessorie". I giudici della prima sezione penale hanno ridotto la condanna a cinque anni e sei mesi. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie